ALEX EFFE “Con le mani nel fango”

Alessandro Floris, in arte Alex Effe, sardo, classe ’91.

La passione per il canto si manifesta in lui già in tenerissima età e negli anni diviene un vero e proprio lavoro.

Lo start ufficiale del suo percorso artistico avviene nel 2017, con la partecipazione al talent televisivo ‘The coach’, nel quale conosce il grande Gianni Testa. Da qui la decisione di trasferirsi a Roma per inseguire il suo sogno di cantautore. Si apre così la possibilità di partecipare a prestigiosi concorsi, nei quali si classifica sempre ai primissimi posti.

I suoi testi, nei quali ognuno di noi può ritrovarsi, parlano di lui, di esperienze personali, stati d’animo ed aspettative per il futuro.

Pop, rock, reggaeton… i più disparati generi vengono sperimentati dall’artista, sempre propenso ad esplorare nuove frontiere musicali.

Il suo ultimo singolo, ‘Con le mani nel fango’, che segna ufficialmente l’esordio discografico, si lustra delle importanti collaborazioni con Vittorio De Scalzi e Gianni Testa.

Il brano descrive un viaggio alla ricerca di se stessi e della propria anima, che costringe però ad abbandonare la vita precedente, lasciando qualcosa a cui si tiene tanto, per inseguire un sogno.

Questo testo rispecchia in pieno l’esperienza di vita dell’artista, un ragazzo che, con sacrificio e sofferenza, abbandona la terra d’origine alla ricerca della realizzazione personale.

Traccia dalle linee romantiche, a tratti drammatiche, proprio come l’animo di Alex, che, attraverso questo brano, vuole trasmettere all’ascoltatore il brivido.

Le sonorità, molto orecchiabili e riconducibili al genere pop, danno quella nota di leggerezza che bilancia la profondità del testo. foto - Alex Effe

Artista solare e dal carattere estroverso, ama divertirsi e cerca, attraverso il canto, di rispettare le inclinazioni della sua natura.

Il singolo estivo, già in cantiere insieme ad altri progetti, affronterà tematiche più leggere, su note reggaeton.

Un ragazzo come tanti, un ragazzo coraggioso con gli occhi che parlano e da cui traspaiono il profondo amore che lo lega alla sua Sardegna e la voglia di partire alla conquista del Mondo.

Stefania Castino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: