Vai al contenuto

ADRIANO BARBIERI L’ultima notte

Adriano Barbieri, cantautore torinese classe ’96. Autodidatta, nasce con la musica nel sangue, iniziando a scoprire questo mondo a soli 5 anni, quando già si esibisce al karaoke nel locale in cui lavora il padre. Da quel momento non abbandona più la musica ed a soli 9 anni scrive il suo primo brano.

A 17 anni pubblica il primo singolo, dal titolo ‘Dannata voglia di te’.

Nel 2018 esce ‘Punto di partenza’, il suo album di debutto, che si posiziona nella classifica di Amazon tra gli album più venduti, insieme al singolo ‘Tu resti con me’. I suoi brani iniziano così a passare in radio in tutta Italia.

Nello stesso anno si esibisce a Saint-Vincent, partecipa a svariate serate in Piemonte e viene invitato a cantare in numerosi eventi di beneficenza.

Prende anche parte a Casa Sanremo, esibendosi al Palafiori, nella città della musica. Lì riceve l’attestato di partecipazione alla Masterclass con il Maestro Beppe Vessicchio.

Nel dicembre 2019 incontra Natascia Paolone, che crede subito nelle sue potenzialità e diviene in breve tempo la nuova manager dell’artista, portandolo a realizzare il suo ultimo singolo, dal titolo ‘L’ultima notte’, per la produzione di Steve Tarta e distribuito da Massivo Label di Johnny Mastrocinque.

La traccia, che il cantautore definisce ‘il singolo della rinascita’, uscirà il 13 aprile, giorno di Pasquetta, accompagnata da un lyric video.

Le sue influenze musicali sono Ultimo, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro e Mahmood.

Questo è l’anno del cambiamento stilistico per Barbieri che, in partenza per un nuovo viaggio, attraverso l’ultimo brano sperimenta temi e soprattutto sonorità finora sconosciuti, rivoluzionando la sua identità artistica. 

‘L’ultima notte’ è una vera e propria dichiarazione, dove i ricordi di un’importante storia d’amore riaffiorano e necessitano di essere vissuti per un’ultima notte, in cui l’autore lancia una preghiera, chiedendo alla donna amata: “resta ancora un po’, per farmi tornare a respirare la vita che io ho scelto per noi”. I cuori, per un istante ancora, si sfioreranno, per poi dirsi addio…

“Voglio ricordarti così

come l’ultima notte

sotto un cielo di stelle

pelle contro pelle 

l’ultima notte

che passo con te”

Una voce travolgente, calda e limpida, gioiosa nonostante un evidente velo di nostalgia. Adriano gioca con la voce, ricamando interessanti trame che si susseguono, in un altalenarsi di emozioni, alternando momenti che esaltano le abilità vocali dell’artista ad altri quasi recitati. 

Nato dal pop, il cantautore sperimenta ora i testi su una base più reggaeggiante, firmata Steve Tarta, che accenna anche momenti di swing e hip hop. Sound che, insieme ai passaggi vocali, invita a ballare fin dalle prime battute ma soprattutto nel ritornello, dove la voglia diviene irrefrenabile.

La copertina del singolo mostra un primo piano del cantante, avvolto da una nube colorata nel cielo stellato. Il suo sguardo, rivolto verso l’alto, lascia intuire uno stato d’animo tra il pensieroso ed il trasognante, quasi ad indicare l’attesa di qualcosa che non accadrà o qualcuno che non tornerà più.

Adriano Barbieri, con ‘L’ultima notte’, ci sta regalando un bel momento di riflessione, insegnandoci a godere di ciò che abbiamo avuto, per poi continuare il nostro cammino con positività ed il cuore un po’ più leggero…

“Questo è il mio punto d’inizio

cerco la svolta ancora una volta”

Attendiamo con ansia anche il brano in previsione per l’estate e già in lavorazione.  Nel frattempo siamo riusciti a strappargli una ‘spoilerata’, il cantante ci ha infatti rivelato che, pur mantenendo sonorità reggae, il pezzo avrà un gusto molto fresh e super estivo!

https://m.facebook.com/adrianobarbieriofficial/

https://instagram.com/adrianobarbieriofficial?igshid=1jueiyrmfycvv

https://www.youtube.com/channel/UC45YpUhKuj_71iEBXwR_b-A

Stefania Castino

copertina L ultima notte1586340885719

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: