Mirco Porrà ” Di Lunedì”

Mirco Porrà è nato a Fermo (Fm) il 05-05-1979 , vive a Ravenna ed è un cantautore del genere pop – rock melodico cantautorale.La conoscenza della musica è frutto della suo innato senso di melodia e ritmo , in quanto autodidatta in tutto e per tutto si può considerare un’artista a 360 gradi.Compone armoniose melodie in stile pop, mescolando in alcuni brani la carica del rock , quasi mai scontato dà sempre una sua impronta alle sue canzoni.Ad oggi vanta un repertorio di oltre 180 canzoni scritte, arrangiate e autoprodotte.Riscontra successo in sud-America soprattutto in Argentina e Colombia dove i suoi brani sono conosciuti in Radio e dove partecipa a diversi programmi radiofonici come “La estacion del Rock” prodotto da Radio la Cometa , rock dali radio , radio amplitud nel programma Italia Unita ,dal 2010 circa i suoi brani sono in rotazione .Porrà partecipa nel 2011 a REY TV nel programma CLIPSTATION  con il video del brano “Favole che Piovono”  nel 2012 firma un’importante contratto con l’etichetta discografia PMS studio che da una svolta al suo percorso artistico ,il produttore discografico Raffaele Montanari ,nota le capacità artistiche  di Mirco Porrà , ed inizia a produrre i suoi brani .Il 20 ottobre 2013 è uscito in commercio il suo  primo EP  dal titolo “DOPO TUTTO” album di 4 brani che riceve critiche molto positive ed incoraggianti, e recensioni da diversi magazine e riviste come, Music Rage , Indie Music , Music Keep , Music Motion Magazine , Emergeranno , Sound online , in quest’ultima ha rilasciato anche un’intervista pubblicata recentemente dal magazine.verranno realizzati i video dei brani ” Questa Ragazza ” e ” il suono dell’amore ” L’EP sarà poi presentato su diverse radio come C-YOU radio Reggio Emila , Ciao Radio Bologna,Radiocentromusica Roma e messo in rotazione su 12 radio italiane .ad oggi l’ep ha venduto più’ di 2000 copie tra cd fisico e copia digitale.sempre nell’anno 2013 inizia una collaborazione con 3 musicisti che formano la sua Band fino all’estate 2014 , il chitarrista Tommy Gardelli , il bassista Riccardo Cacciaguerra , ed il batterista Francesco Turco .Il 12 dicembre 2013 partecipa alla manifestazione nazionale x telethon che si è tenuta al teatro Alighieri di Ravenna .L’8 settembre 2014 Mirco partecipa nella splendida cornice di Andalo in Trentino ,  alla trasmissione” A tambur battente”,condotta da Daniele Perini ,programma  diffuso settimanalmente su circa 140 tv in Italia (con una media settimanale complessiva di ascolti,repliche incluse, pari a circa 5 milioni di telespettatori , insieme ad altri artisti del calibro di Manuela Villa ,Ugo Conti , I camaleonti , Maurizio Seymandi (il quale ha lanciato la copia del Cd di Mirco al pubblico come faceva ai tempi del mitico ” super classifica show), Cixi da Xfactor e tanti altri. Il 6 giugno 2014 Mirco Porrà ha partecipato al famoso concorso Tour Music Fest nella tappa di Rimini passando egregiamente il turno ed arrivando fino ai quarti di finale uscendo con un’ottima valutazione tecnica . Mirco alla fine dell’estate cambia 2 componenti della band nello specifico il chitarrista Tommy Gardelli ed il batterista Francesco Turco , ed inizia collaborare con il Chitarrista Antonio Jacopo Argento , ed il batterista Francesco Passanisi . ad aprile 2015 Mirco annuncia la firma del  contratto  come ENDORSER per la Musique Custom Guitar .Sempre ad aprile 2015 inizia ufficialmente l’avventura nella casa discografica PMS studio come consulente discografico , posizione che da enorme soddisfazione e merito all’artista ed al suo percorso .il 29 aprile 2015  in teatro a Gambettola (FC) duetterà  sul palco nel concerto di Marco Ligabue..a settembre 2015 apre il concerto dei Dik Dik al Pala de Andrè davanti a migliaia di persone .seguono per tutto il 2015 ancora eventi e partecipazioni , quali 24 maggio nel programma Caffè con vista di Mirco Realdini dagli studi di 7 gold , ospiti della trasmissione ( Iva Zanicchi , Angela Brambati dei Ricchi e poveri , Lucia Bramieri , )poi live nel tempio del ROCK Autodromo di Imola sempre il 24 maggio all’international motor fest ed il Rock Circus di Ferrara . alla fine dell’estate 2015 si interrompe la collaborazione con il bassista Riccardo Cacciaguerra ed inizia la collaborazione con il bassista Nicolò Taddia . Mirco Porrà partecipa anche a diversi eventi benefici su tutti ” Agosto con noi ” ad Ozzano Dell’Emilia , a favore dell’istituto Ramazzini festival che vanta la partecipazione di famosi artisti , quali Beppe Carletti , Dodi Battaglia , Andrea Mingardi , Mengoli , Iskra Menarini , Fio Zanotti , Pia Tuccitto, pilastri della musica italiana. il 2016 si apre con una collaborazione inedita , Mirco realizza l’inno della squadra di calcio ” Low Ponte ” il 30 gennaio 2016 in diretta  a Nuovarete insieme agli artisti dello Psichiatric Circus . il 7 febbraio 2016 ospite a Nuovarete con lo storico tastierista di Claudio Baglioni Walter Savelli , e lo speaker di Radio Gamma Valentino Berti . il 10 febbraio 2016 esce il singolo ” Dentro te ” che sarà contenuto nell’album in uscita .  dal 2013 al 2017 Mirco Porrá si esibisce in concerto a Ravenna , Bologna , Marina di Ravenna , Milano Marittima , Porto Corsini , Marina Romea , Cattolica , Pesaro ,  Cesena , Faenza , Rimini , Godo Di Russi , Ozzano , Lido Adriano , Ferrara  ecc .ha partecipato a programmi TV su : Nuovarete , 7 Gold , DI.Tv , Teleromagna , Magic TV , Rey TV ,C-you ,  telecentromodena, nei programmi , Lato A , A Tambur Battente show , B side , Sanremo Siamo Noi , Mirco Real show , Indie Generation , Musica & Parole , Calcio da Mare , Rock Star , Domenica Insieme , Clipstation , 4-4-2 , summer side , caffè con vista . partecipazioni Radio su , Radio Gamma , C-You Radio , Radio la cometa , Radio Centro Musica , Rock Dali Radio , Radio Città Fujiko , Punto Radio , ciao radio, radio International  .il 18 giugno 2016 esce l’album ” inkiostro indelebile ” Verrà registrato successivamente il video del brano “la radio ” Contenuto in inkiostro indelebile ed il video del brano “nel posto più distante “ sempre nel 2017 .Nel 2018 escono i singoli , “ti vedevo ritornare” ( Feat. BEBA ) , e “la mia felicità “ e nel dicembre 2018 esce anche i videoclip sempre del brano “la mia felicita “ , Nel 2019 escono il singolo ed video del brano “Chiara” che riscuote un enorme successo ,presentato anche a One TV Emilia e Di TV sul digitale terrestre nel programma “ Tu Racconti “ di Umberta conti ed Eraldo Turra . Sempre nel 2019 partecipa come giurato al talent “l’arte di mettere suoni “ .nell’aprile 2020 esce il singolo “Pazza Follia “ , preludio all’uscita dell’album intitolato “Di Lunedì” il 26 Ottobre 2020. 

Mirco racconta dell’album Di Lunedi:L’album “di Lunedì” ha preso forma poco a poco , passando e descrivendo varie situazioni della mia vita .Come sempre descrivo temi e racconti molto personali o a me molto vicini  .Le emozioni e l’atmosfera dei brani sono quello che più contano in questo album , album che sento molto per come è maturato e per il tanto tempo dedicato alla realizzazione .Alcuni brani come “Chiara” li conoscete già , come Chiara si consola nel ballo dalle sue troppe situazioni lo sapete già , “Chiara” è una delle canzoni a cui tengo di più e forse una di quelle in cui ho visto la gente ritrovarsi .Ci sara incluso anche il duetto con Beba , “ ti vedevo ritornare uscito già come singolo , dove parlo come alcuni di voi sanno di una storia molto difficile tra due persone che vive più di distanza che di vicinanza .Anche “Pazza Follia “ parla di una storia movimentata dove due persone arrivano anche ad odiarsi ma non riescono a separare le loro vite, una situazione ricorrente di contrasto che accompagna un po tutto l’album che ho scritto in tanti momenti di diversa natura emozionale . Sono contenuti anche momenti di ironia , nel brano “una famiglia normale” dove parlo di quello che nella vita risulta sempre scontato , la routine , le situazioni quasi obbligate , imposte . Nel brano “il tuo paese”invece parlo di come si viveva quando avevo poca barba , l’adolescenza che ti insegna a stare per strada , l’anziano del paese che ti racconta le sue peripezie passate , che si fa grande dinnanzi ad un ragazzino , il cambiamento della vita senza internet e senza telefono cellulare .I momenti di perdizione e riflessione descritti nel brano “alla cassa del bar “ ,descrivono un periodo di totale assenza e voglia di evadere di cercare qualcosa di diverso di esagerare . “Respirare Forte” invece parla di un tema che non sarebbe dovuto mai esistere , del quale nessuno avrebbe mai dovuto parlare ed invece ancora nel 2020 ci troviamo e scrivere sull’atrocità della violenza fatta su una donna . La costrizione e lo stato d’animo emotivo traspaiono da questa canzone ed appunto il non sapere più “respirare forte “ non riuscire a chiudere la porta e chiedere scusa anche quando non si vorrebbe e soprattutto non si dovrebbe .Le sonorità rispetto al precedente album sono decisamente cambiate , si usa sempre di più l’elettronica , ma in modo pulito e richiamando in alcuni brani l’atmosfera 80/90 che ha caratterizzato la mia vita musicale , non mancano chitarre e ritmi tipici che mi hanno sempre contraddistinto , posso dire che il suono e la cura dei dettagli sono molto più riflessivi e studiati , questo ovviamente conferma il tanto tempo di lavorazione , insieme a Raffaele Montanari e Pms studio , ormai praticamente sempre sulla stessa linea , un’intesa che ormai da tanti anni è gradualmente sempre andata aumentando .Adesso non vi svelo tutto ovviamente , ci sono 11 tracce da ascoltare a tutto volume e le potrete scoprire ascoltando l’album .