Vai al contenuto

Privi “Ultimo giorno”

Andrea Privato, in arte Privi, è al suo esordio discografico come cantante solista con il brano “Ultimo giorno”, in uscita il 20 dicembre sulle piattaforme digitali e su YouTube. Pur trattandosi di un debutto, Andrea non è a corto di esperienze né tecniche né artistiche. Collabora stabilmente come fonico in uno studio di incisione ed ha già pubblicato un album (nel 2018) con il suo progetto rock metal, gli Outer, in qualità di compositore e cantante. 

La svolta cantautoriale prelude ad atmosfere più intime e riflessive ed è accompagnata dall’uscita di un videoclip diretto da Luigi Schiavoni per la produzione di Vmultimedia. 

La canzone con la quale Privi ha scelto di iniziare il suo percorso non è stata pensata per essere fruita distrattamente né per raccogliere attenzione con astuzie commerciali. Il suo intento è comunicare un messaggio profondo e stratificato, oltre le logiche di mercato più superficiali, con un’attenzione molto spiccata per forma e dettagli.

Il video si articola in tempi diversi: un passato felice, un passato triste e il presente.

La storia racconta di due innamorati, lui pittore e lei fotografa, che decidono di acquistare una casa in cui poter passare gli anni della loro vita assieme. La tranquillità viene sconvolta da un avvenimento tragico che colpisce lei e segnerà entrambi: intenta nel proprio lavoro di sviluppo fotografico, la ragazza accidentalmente fa cadere dell’acido sui propri occhi, perdendo la vista.

La felicità passata viene compromessa da questo avvenimento che costringe il pittore a dedicarsi completamente a lei, anche nei più piccoli gesti quotidiani.

L’amore per la sua donna, spingerà il nostro pittore ad un gesto estremo pur di donare una nuova esistenza alla sua amante.

A differenza del video, il brano si situa interamente nel presente ed è una sorta di spiegazione del proprio gesto. Parla della fatica nell’affrontare questa situazione e di come lui sappia già che quello che andrà a compiere sarà irreversibile, ma donerà nuova vita alla persona più importante della sua vita.

In un certo senso questo atto di altruismo così acuto potrebbe rivelare una venatura egoistica: l’essere umano desidera sopra ogni cosa di lasciare un segno del proprio passaggio in questa vita, la propria “impronta”, ed è disposto a tutto per farlo. Quindi il ritornello assume un significato chiave nel brano in quanto spiega che il ragazzo “morirà da re” (rinuncerà alla vista in modo eroico) e lo “farà per lei” (sottolineando che sacrificherà se stesso pur di poter lasciare un frammento di se stesso nel mondo). 

 

Ultimo Giorno

E con le dita tu disegni la mia faccia

se freghi ancora sai, rimarranno le ossa. 

E tutto in tiro io mi stringo la cravatta. 

Alzi la posta, chiedi se poi è cosa giusta. 

Sai che non vedo l’ora di buttarmi nella mischia. 

Farei felice il mio nemico, sparo colpo in testa

e poi se morirò domani, poco importa.

Ciò che più conta è che ho lasciato la mia impronta. 

Stringi i ricordi che hai di me perché 

Io morirò da re io
Morirò da re io

Morirò da re io

Morirò da re.

Spingi lontano le lacrime perché

Io morirò per te io

Morirò per te io

Morirò per te io

Morirò per te. 

Io ho voluto lasciare che

poi le cose si aggiustino da se 

senza pensare 

Dai apri la porta che fuori è già giorno.

Un ultimo istante poi tolgo il disturbo.

I piedi di piombo, salto la corda che tiene su il mondo. 

E poi domani, domani è il mio ultimo giorno. 

Io ho voluto che il mondo

si accorgesse un attimo di me 

prima di togliere il disturbo.

Stringi i ricordi che hai di me perché 

Io morirò da re io
Morirò da re io

Morirò da re io

Morirò da re.

Spingi lontano le lacrime perché

Io morirò per te io

Morirò per te io

Morirò per te io

Morirò per te. 

 

Woodoo Sound Labs: recording

Deposito Zero: mixing

Aemme Studios: mastering

Credits Video 

Luigi Schiavoni: regia, sceneggiatura

Chiara Lazzaretti: co-sceneggiatura

Filippo Cinotti: direttore della fotografia

Tobia Montanari Lughi: operatore

Iris Terkon: scenografia

Chiara Amatori: attrice

Una produzione Vmultimedia

 

https://www.youtube.com/channel/UCmPIY8SDJGiatAIAOQK_H-g?view_as=subscriber

 

www.facebook.com/Privi-102310144587114/

www.instagram.com/priviartist

Privi1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: