Vai al contenuto

INTERVISTA A NEVONASH!!!

Ed eccoci qui con Giovanni, in arte Nevonash, cantautore nato  a Patti il 15 febbraio 1999…l’abbiamo intervistato per darci modo di parlare del suo nuovo singolo….

Benvenuto Giovanni…innanzitutto ..come mai la scelta di chiamarti Nevonash…?

La scelta del nome d’arte Nevonash fonda le sue radici nel sogno di una notte, il cui protagonista è un guerriero dall’anima sensibile e dalla forza indomabile; ed è in lui che mi ritrovo. 

E’ durante l’adolescenza che cresce in te il desiderio di fare musica…inizi a comporre e a prendere lezioni di canto….quali sono le tue maggiori fonti di ispirazione?

La musica italiana è sempre stata la mia fonte d’ispirazione. I Moda’, Emma e Alessio Bernabei sono alcuni degli artisti che più ammiro.

Hai partecipato a diversi contest e festival…quanto queste esperienze hanno segnato la tua esperienza musicale?

È stato grazie ai contest e ai festival a cui ho partecipato che ho iniziato a mettere da parte ansie e insicurezze che fino ad allora rappresentavano per me un grosso ostacolo: quello che per i primi anni mi è parso un muro invalicabile, ora si è trasformato in quella forza che tutti i giorni mi spinge a mettermi alla prova e a sfidare le mie capacità. 

Quali sono nel quotidiano… i momenti e le situazioni che maggiormente prendono poi una  forma musicale?

Nella vita di tutti i giorni la mia famiglia ha da sempre rappresentato un punto di riferimento, un rifugio nei momenti più tristi, un grande sostegno nei momenti importanti.
Sono gli affetti la mia fonte di ispirazione più vera, quelli per cui vale la pena lottare. Semplicemente quelli che non voglio perdere. E con loro, sofferenze, delusioni ma anche soddisfazioni e stupori che questi vi recano. 

E’ uscito a luglio il singolo estivo, dal titolo “Forte inganno”, brano prodotto dal noto Gianni Testa…uno che di artisti emergenti e di musica se ne intende…com’è stato collaborare con lui?

Parto dal presupposto che è solo grazie a lui se ho intrapreso questo percorso.
Grande professionista nel suo ruolo di produttore, ma anche grande uomo nella vita.
Carismatico e pieno di idee, lavorare con lui è stato indubbiamente stimolante. 

”Forte inganno “ descrive l’amore con gli occhi di chi è giovane dentro…quale importanza riveste oggi questo sentimento? E’ ancora autentico?

“Forte inganno” è un pezzo che descrive un amore incondizionato con gli occhi di un giovane, in modo, potremmo dire, puro e ingenuo. Si tratta di una prospettiva che sento sempre più vicina, se considero che dopo aver scritto il pezzo, l’incontro con una ragazza mi ha stravolto la vita: tutte quelle che credevo essere semplicemente fantasie di un ragazzo si sono rivelate realtà tanto da aver sempre più netta la distinzione tra l’attrazione fisica, di cui parlo nel brano, e l’amore vero, quello autentico. 

Progetti futuri…sogni nel cassetto?

Fin da bambino sono sempre stato un grande sognatore ma negli ultimi mesi mi sto accorgendo che tutto quello che ho sempre desiderato si sta finalmente concretizzando, e questo grazie a mesi di impegno e sacrifici. Ma un sogno nel cassetto ancora è rimasto:  fare un tour e sentire l’affetto del pubblico  che canta i miei brani a squarciagola …

Sonia Bellin

 

nevonash.jpeg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: