Luca Lars pubblica il nuovo singolo “Ancora e Adesso”

Ancora e adesso
Il brano racconta una storia d’amore che si rinnova di giorno in giorno, una promessa che fra alti e bassi si rinnova sempre, cercando di non perdere mai la voglia di ritrovarsi nello stesso posto in cui ci si è lasciati, sullo sfondo mozzafiato di Porto Caleri (RO).


Biografia
Gianluca La Rosa ( in arte Luca Lars) è un cantautore nato e cresciuto a Cavarzere, un paese in provincia di Venezia. 
Tutto inizia all’età di 12-13 anni, quando “ruba” la chitarra classica al padre perchè voleva imparare a suonarla. Impara a strimpellare lo strumento seguendo gli audio corsi in cassette e leggendo dei libri di chitarra che aveva comprato il padre.
Capisce fin da subito che la musica lo avrebbe aiutato a comunicare con gli altri e che era una parte importante del suo essere.
Con i primi accordi imparati, inizia a suonare e cantare brani editi soprattutto di cantautori italiani che ama profondamente, come Battisti, Battiato, Dalla, Daniele etc., poi un giorno decide di provare a “farle” le canzoni non solo a “suonarle”. Scrive così il suo primo brano dedicato alla sua professoressa delle scuole medie usando il classico “Giro in Do maggiore”. 
Si appassiona anche allo studio di altri strumenti come per esempio il basso elettrico, strumento poco suonato e difficile da trovare per la formazione di un gruppo musicale. Va a lezione di basso elettrico privatamente da un maestro molto bravo del suo paese, Elio Lazzarin, grandissimo musicista e subito esplode la passione anche per questo strumento. Nasce così il primo gruppo musicale “Anatema” e inizia a suonare in molti locali, pub, discoteche del padovano e veneziano come cantante/bassista/chitarrista. 
L’esperienza del gruppo, non lo distoglie però dall’idea che “fare” musica propria, per lui è più gratificante che “suonarla” solamente, continua così a scrivere canzoni e appena raggiunge un numero sufficiente di brani inizia ad esibirsi anche come solista, accompagnandosi con la chitarra.
L’esperienza con il gruppo musicale “Anatema” si conclude dopo 5-6 anni, ci saranno anche altri gruppi musicali dove ha suonato successivamente, ma nessuno è durato mai troppo a lungo, probabilmente perché la sua strada è essere solista! 
Partecipa a concorsi musicali, il primo a Mestre all’età di 15 anni, dove vince il premio alla critica con il brano “La Guerra”, che racconta la guerra del Golfo (1990) attraverso gli occhi di una madre e di un figlio che assistono attoniti alla distruzione che li circonda. Partecipa successivamente a svariati altri concorsi musicali Regionali e Nazionali, dove riesce a piazzarsi nelle prime posizioni e talvolta a vincere nella categoria dei brani inediti. Dopo il terremoto dell’Aquila (6/4/2009), scrive “Ti ho visto cadere”, criticato positivamente nei giornali locali come “La Voce di Rovigo”, apre la serata al teatro Don Bosco di Rovigo, per la raccolta dei fondi destinati alla ricostruzione. 
Durante i concorsi musicali, ha la possibilità e la fortuna di conoscere vari autori con cui confrontarsi, fra cui Giulio Rapetti (Mogol) il quale gli consiglia proprio di continuare a scrivere canzoni. Segue ovviamente appassionatamente il consiglio del grande autore e inizia ad approcciarsi come autore di brani, non più come cantautore. 
Negli anni successivi continua a scrivere brani e dal 2015 iniziano le collaborazioni, le lezioni private e anche il solo semplice scambio di idee e consigli con autori importanti del panorama italiano, tra cui possiamo ricordare Piero Calabrese, Saverio Grandi, Andrea Gallo, Stefano Cenci e collaborazioni con allievi di grandi autori come Luciano Fabiani (allievo di Giancarlo Bigazzi), Roberto Viscuso (allievo di Saverio Grandi) etc. Questi rapporti di amicizia con autori e allievi di autori di questo calibro, gli permettono di crescere, imparare e mettere a frutto alcuni “segreti” su come scrivere un brano da poter proporre a cantanti professionisti e non. 
Nel 2020 l’incontro con il produttore discografico Marcello Romeo, il quale spinge Luca a riprendere di nuovo l’attività come cantautore e non solo come autore di canzoni. L’incontro con Marcello ha segnato una svolta per Luca, il 17/2/2021 Luca pubblica su tutte le piattaforme il suo brano singolo “Scioglilingua” prodotto dalla label Playtune Records e l’arrangiamento del brano è affidato alla cura di Raffaele Montanari, nello studio dell’etichetta discografica PMS Studio. 
Il 23 maggio 2021 pubblica il secondo singolo intitolato “Urano” su tutti i digital store e su YouTube con il Lyric Video.
Dopo “scioglilingua” e “Urano” Luca Lars nome d’arte del cantautore Gianluca La Rosa torna, il 5 settembre 2021, alla pubblicazione discografica con il terzo singolo “Nel Mondo Delle Favole” per la label Playtune Records.